Financial report

financial-report

Gruppo Mapei nel mondo


Il dialogo fra le realtà Mapei attive nel mondo e gli operatori dell’edilizia rafforza la solidità del Gruppo e rende condivisi i miglioramenti. Mapei cresce facendo tesoro delle conoscenze e delle relazioni, dentro e fuori l’impresa.

2020. La forza del Gruppo

 

Il 2020 è stato un anno come nessun altro. La pandemia da Covid-19 ha catalizzato l’attenzione e fortemente penalizzato l’andamento dell’economia mondiale, sconvolgendo le agende e cambiando, forse per sempre, il nostro modo di vivere e di lavorare.
In questo imprevedibile contesto, Mapei ha dimostrato, ancora una volta, di essere un’azienda solida ma flessibile, in grado di adattarsi al cambiamento in modo efficiente pur rimanendo sempre fedele alla propria strategia aziendale basata su: Internazionalizzazione, Specializzazione, Ricerca e Sviluppo e Sostenibilità.
Da anni investiamo nei nostri impianti, nella digitalizzazione e nella formazione per mantenere un altissimo livello di efficienza, sicurezza e qualità. Questo ci ha permesso di non farci trovare impreparati davanti all’emergenza. Grazie a una combinazione vincente di internazionalizzazione e investimenti, abbiamo continuato a operare e produrre in piena sicurezza, per supportare le consociate e assicurare le forniture ai clienti di tutto il mondo, garantendo continuità a importanti cantieri e opere infrastrutturali strategiche.
Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno di tutta la grande ‘famiglia’ Mapei. Direzione, management, ciascun livello e funzione, si sono messi in gioco per continuare a lavorare insieme e dare il proprio supporto all’azienda e ai colleghi, anche in nuove configurazioni imposte dalla pandemia.
Un eccezionale gioco di squadra di cui siamo orgogliosi. Mapei, da parte sua, ha dato prova di una grande capacità di reazione.
Abbiamo condiviso in modo tempestivo attenti protocolli per la salute delle nostre persone e investito in dispositivi e tecnologie per garantire il proseguimento delle attività in sicurezza sia in presenza che da remoto.

Un impegno congiunto che ha dato buoni frutti: nonostante la pandemia e i lockdown, il volume d’affari nel 2020 ha toccato i 2.771 milioni di euro, sostanzialmente in linea rispetto al 2019. La crescita reale a cambi costanti è stata addirittura positiva: +2,3% rispetto all’anno precedente, con un incremento delle principali linee di prodotto, dato che l’andamento è stato influenzato negativamente dalla dinamica dei tassi di cambio.
Il risultato d’esercizio 2020 è pari a 179,7 milioni di euro, con un aumento di oltre il 140% rispetto al 2019; il risultato operativo 2020 è quasi raddoppiato, mentre il livello di ritorno sugli investimenti è stato superiore al 17%, in continua crescita rispetto agli anni scorsi. Risultati importanti ai quali hanno, certamente, contribuito anche dinamiche di mercato inusuali e favorevoli. Fedele alla propria vocazione alla crescita, nel corso del 2020 il nostro Gruppo ha continuato ad investire, anche se in misura inferiore a causa dell’emergenza, acquisendo immobilizzazioni materiali per 53,9 milioni di euro e consolidando la propria presenza internazionale.
Anche quest’anno, grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo, abbiamo rinnovato il nostro impegno per un’edilizia sempre più attenta all’ambiente, al rispetto delle culture e alla salute degli utilizzatori, convinti che la strada verso la sostenibilità passi dall’innovazione. Questi risultati e la fiducia nella forza del nostro Gruppo ci fanno guardare con ottimismo al futuro anche in questo momento di grande incertezza. La passione, l’impegno, la trasparenza, il talento e la competitività, che da sempre ci contraddistinguono, sono e saranno sempre i nostri valori guida per continuare a crescere in modo responsabile e contribuire allo sviluppo di tutta la filiera e delle comunità in cui operiamo.

Il Consiglio di Amministrazione
Mapei Spa

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei